Pericolo in via Redi a Poggiofranco

Via Redi è terra di nessuno. Questo è quello che emerge dalle denunce di alcuni residenti ricevute sulla nostra pagina Facebook” – dichiarano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, rappresentanti di Sos Città

Il pericolo più grave è rappresentato da un’ormai ex tombino, in prossimità del civico 3, privo di coperchio e messo in riparo alla meglio peggio.

“È paradossale pensare che in una zona ricca di attività commerciali e di studi medici i pedoni debbano letteralmente stare attenti a dove mettono i piedi, ma soprattutto è ancor più vergognoso constatare che qualcuno si è lavato la coscienza ponendo una semplice grata, senza far nulla per ripristinare la dovuta sicurezza! Questo problema non esiste da ieri, ma addirittura da mesi!” – proseguono – “I cittadini denunciano altresì la continua presenza di ingombranti abbandonati per strada e chiedono maggiori controlli per tentare di debellare questo fenomeno. Come al solito, non vogliamo discriminazioni tra cittadini ed è per questo che chiediamo a gran voce la messa in sicurezza dell’area e una maggiore pulizia della strada” – concludono