Corso Benedetto Croce: si stava meglio, quando si stava peggio

A distanza di una settimana dal rifacimento dei marciapiedi, corso Benedetto Croce vive, per assurdo, una situazione peggiore di quella precedente.

“A dimostrare quanto sottolineato sono gli stessi cittadini sulla nostra pagina Facebook” – spiega Danilo CANCELLARO, Pres. Ass. Sos Città – “I lavori di rifacimento dei marciapiedi non sono stati eseguiti a regola d’arte con la conseguenza che quando piove si creano delle piscine naturali tra un bordo e l’altro, specie in prossimità degli scivoli per disabili che ne impediscono l’utilizzo ai cittadini. Basti vedere la foto ad incrocio con via Sabotino. Chi ha eseguito i lavori? Chiediamo all’assessore Galasso di effettuare un sopralluogo al fine di intervenire immediatamente per verificare e correggere gli errori compiuti e soprattutto per evitare di danneggiare ulteriormente le tante attività commerciali lì presenti”