La festa di Capodanno è davvero alle porte. Pertanto, per non farvi trovare impreparati, vi comunichiamo tutti i divieti e le limitazioni al traffico

· Il giorno 30 dicembre 2017, dalle ore 17.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle prove generali, è istituito il “Divieto di transito”, sulle seguenti strade e piazze:

a. piazza Libertà;

b. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari;

· Dalle ore 00.01 del giorno 31 dicembre 2017 alle ore 14.00 del giorno 1 gennaio 2018 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di sosta – zona rimozione” sulle seguenti strade e piazze:

a. corso Vittorio Emanuele II, ambo i lati, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;

b. piazza Massari, ambo i lati di entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia;

c. via Andrea da Bari, ambo i lati, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

d. via Melo, ambo i lati, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

e. via B. Petrone, ambo i lati;

f. corso Cavour, ambo i lati, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Piccinni;

g. strada Palazzo dell’Intendenza, ambo i lati;

h. via Boemondo, ambo i lati;

i. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Marchese di Montrone;

· Dalle ore 00.01 del giorno 31 dicembre 2017 alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2018 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di transito” sulle seguenti strade e piazze:

a. corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Q. Sella e piazzale IV Novembre;

b. piazza Massari, entrambe le carreggiate comprese tra corso Vittorio Emanuele II e piazza Federico II di Svevia e quello compreso tra corso Vittorio Veneto e via San Francesco D’Assisi;

c. via San Francesco D’Assisi tratto compreso tra via Oriani e piazza Massari;

d. via De Rossi, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

e. via Cairoli, tratto compreso tra via Abate Gimma e corso Vittorio Emanuele II;

f. via Roberto da Bari, tratto compreso tra via Abate Gimma e via Piccinni;

g. via Andrea da Bari, tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele II;

h. via Melo, tratto compreso tra via Abate Gimma e corso Vittorio Emanuele II;

i. via B. Petrone;

j. via Villari, tratto compreso tra via Lombardi e piazza Massari;

k. via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Marchese di Montrone;

· Dalle ore 18.00 del giorno 31 dicembre 2017 alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2018 e, comunque, fino al termine delle esigenze:

a. è istituita la “Area di sosta riservata ai veicoli al servizio di persone invalide munite dell’apposito contrassegno”, sulle seguenti strade:

– molo San Nicola, ambo i lati, tratto compreso tra il lung.re sen. A. Di Crollalanza e il palo della pubblica illuminazione posto al centro dell’area di svolta a sinistra;

– corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Latilla e piazza Garibaldi (lato numerazione dispari);

b. è istituita la “Area di sosta riservata ai taxi”, sulle seguenti strade:

– corso Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra piazza Garibaldi e via Q. Sella (lato numerazione pari);

· Il giorno 1 gennaio 2018, dalle ore 06.00 alle ore 24.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il “Divieto di transito”, sulle seguenti strade e piazze:

a. piazza Libertà;

b. c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e via Andrea da Bari.

Per consentire a quanti vorranno assistere all’evento musicale di raggiungere piazza Libertà e il centro cittadino utilizzando i mezzi pubblici, l’Amtab ha previsto una serie di collegamenti speciali e di variazioni al percorso di alcune linee urbane:

· collegamenti speciali per Capodanno in piazza

· variazioni di percorso bus urbani 31 dicembre – 1 gennaio

· variazioni di percorso bus urbani 30 dicembre.

Saranno potenziati sia gli autobus per i collegamenti con i quartieri periferici sia le navette che collegheranno i parcheggi di scambio con il centro cittadino.

ORDINANZE BOTTI E VETRO

Si ricorda che sono in vigore le ordinanze sindacali che vietano la vendita e l’utilizzo di fuochi d’artificio e il commercio e la somministrazione di bevande in contenitori di vetro. Sarà, infatti, vietato introdurre nell’area dove si terrà il concerto qualsiasi tipo di bottiglia o contenitore in vetro, che saranno prontamente requisite ai varchi di accesso.

ORDINANZA RIFIUTI E SERVIZI DI PULIZIA STRAORDINARIA

Così come previsto per le festività di Natale e Santo Stefano, anche per il 31 dicembre e il giorno di Capodanno sarà consentito conferire i rifiuti indifferenziati, in deroga ai divieti precedentemente emanati sul conferimento nei giorni festivi.

Fonte: Comune di Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.