«Il pubblico lo amo. Non mi abituerò mai a tanta bellezza che mi regala»!

A febbraio 2019 EMMA, con la sua inconfondibile grinta, tornerà a calcare il palco dell’“EXIT”, il suo personale club musicale, dopo il successo della prima parte del tour “Essere qui”.

Partirà, infatti, il 15 febbraio dal Pala Florio di BARI, la sua amata regione, la seconda parte dell’Essere qui Tour con cui EMMA emozionerà e coinvolgerà tutto il pubblico presentando live i brani estratti dall’ultimo disco di inediti “Essere qui” e molti altri brani del suo repertorio.

Queste tutte le date del tour:

15 FEBBRAIOPala Florio di BARI

16 FEBBRAIOPala Calafiore di REGGIO CALABRIA

18 FEBBRAIOPala Sele di EBOLI

20 FEBBRAIOModigliani Forum di LIVORNO

22 FEBBRAIOPala Prometeo di ANCONA

23 FEBBRAIOUnipol Arena di BOLOGNA

26 FEBBRAIOMediolanum Forum di Assago – MILANO

27 FEBBRAIO Pala George di Montichiari – BRESCIA

1 MARZO Pala Lottomatica di ROMA

I biglietti per le date del tour nei palasport, prodotto e organizzato da F&P Group, sono disponibili  su TicketOne.it e  nei punti vendita abituali (Per informazioni: www.fepgroup.it).

È attualmente in radio “MI PARLI PIANO”, singolo di EMMA estratto dall’album “ESSERE QUI(Universal Music). Un’intensa ballata in cui Emma, con la sua voce calda e graffiante, parla d’amore, amicizia e affetti.

Prodotto insieme a Luca Mattioni,Essere qui” è un disco di undici tracce che mostra una femminilità concreta, carnale e ottimista. Senza però perdere il senso della realtà. Un album che mette la musica al centro, senza paura di confrontarsi con un sound internazionale e un nuovo linguaggio vocale, che definisce appieno la personalità di Emma. Al disco hanno collaborato autori di notevole personalità e musicisti del calibro di Paul Turner, Enrico “Ninja” Matta, Lorenzo Poli, Luca Mattioni, Adriano Viterbini e Andrea Rigonat.

Questa la tracklist di “ESSERE QUI: L’isola”, “Le ragazze come me”, “Sottovoce”, “Mi parli piano”, “Effetto domino”, “Le cose che penso”, “Portami via da te”, “Luna e l’altra”, “Malelingue”, “Sorrido lo stesso”, “Coraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.